• Gerardo Nardelli

ARES, AD UN SOFFIO DAL PODIO




Napoli, al Palavesuvio nel weekend appena trascorso si è concluso il Campionato di Serie A1 di Ginnastica Artistica, con un format tutto nuovo, denominato Final Six.

Dopo le tre prove di regular season le migliori 6 squadre classificate su 12 in gara, sono state ammesse alla Final Six. Le 6 squadre si sono sfidate sabato 21 novembre con sfide dirette tra società. Le vincenti dei tre scontri diretti hanno avuto accesso alla finalissima di domenica 22 novembre, che decretava la squadra campione d’Italia, gara che è stata trasmessa in chiaro sul Canale 9. Volontà e impegno della Federazione Ginnastica d’Italia che ha permesso finalmente anche a questo sport meno conosciuto di essere trasmesso in TV, con un format più semplice da comprendere per tutti.



I nostri 5 ragazzi De Rosa EDOARDO, Brunello Ivan, Mendoza Flavian, Basile FEDERICO, capitanati da LORENZO Morando e dal Coach PAMELA CAULI, nella giornata di sabato hanno sfidato la Pro Patria Bustese, squadra del Campione Italiano Assoluto 2020 Ludovico Edalli, purtroppo non riuscendo ad ottenere le 7 sfide per poter accedere alla finale. Commenta PAMELA “hanno fatto un’ottima gara, fino al 4 attrezzo eravamo pari, alla penultima rotazione, al corpo libero, c’è stato il sorpasso dei nostri avversari, ma non abbiamo mai mollato, ci abbiamo creduto, ci hanno provato, ci abbiamo sperato!!”

Nella mattinata di domenica i nostri ragazzi hanno concorso per la classifica del quarto, quinto e sesto posto, sicuramente gli stimoli non erano il massimo ma i magnifici 5 a testa alta hanno sfidato le due squadre più gettonate al titolo, Ginnastica Salerno Campioni uscenti e Spes Mestre, relegando entrambe le squadre dietro! La gara è stata trasmessa ed è ancora visibile sul canale YouTube della Federazione.



Per questi ragazzi la strada è appena cominciata, infatti sono già al lavoro per il nuovo campionato e questa volta volontà della squadra e della società di guadagnarsi un posto sul podio, chissà magari anche il primo! Appuntamento nel weekend del 5/6 febbraio con la prima prova del Campionato di Serie A1.



11 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti